Notizie –

Riduzione delle varianti ed efficienza

Con i nuovi sistemi LogiDrive, NORD DRIVESYSTEMS offre unità di azionamento standardizzate per impianti di intralogistica e il trasporto dei bagagli. Queste unità semplificano la progettazione e la gestione dei pezzi di ricambio grazie alla riduzione delle varianti correlate al progetto.

News_LogoDrive

Bargteheide , 2017-04-04

Con una classe di efficienza del motore IE4 e una classe di efficienza del sistema IES2 i sistemi di azionamento soddisfano i massimi requisiti di efficienza e offrono, anche a carico parziale e basso numero di giri, un eccellente grado di rendimento. Si ammortizzano quindi nell'arco di pochi anni, a volte anche nel giro di qualche mese, riducendo sensibilmente i costi complessivi sulla durata di vita del prodotto. Gli azionamenti possono essere facilmente installati in serie. Le brevi linee di alimentazione possono essere collegate da un'unità a quella successiva.

I sistemi di facile impiego sono costituiti da un riduttore ad assi ortogonali, un motore sincrono a magneti permanenti IE4 e da un convertitore di frequenza installato in prossimità del motore. L'installazione dei sistemi di azionamento è semplice e rapida grazie ai connettori a innesto. I sezionatori di rete, gli interruttori a chiave e gli interruttori ad azionamento manuale, presenti sul dispositivo, permettono un accesso diretto flessibile ai singoli assi motore per il setup o la manutenzione. Integrati in un alloggiamento di metallo leggero, gli azionamenti compatti sono anche facili da maneggiare. Con un'elevata capacità di resistenza al sovraccarico, gli azionamenti sono disponibili in tre taglie che soddisfano i requisiti tipici dell'intralogistica e delle applicazioni aeroportuali. Le velocità dei nastri di trasporto e la direzione di scorrimento sono regolate dai convertitori di frequenza che sono disponibili, per applicazioni altamente dinamiche, con encoder opzionale. Le funzioni di sicurezza STO e SS1 secondo EN 61800-5-2 sono integrate di serie. I sensori installati in prossimità dell'azionamento possono essere collegati mediante connettori M12. Gli inverter acquisiscono i dati e li inoltrano ai sistemi sovraordinati. Ciò consente di evitare cablaggi non necessari. Le installazioni LogiDrive possono essere implementate in tutto il mondo grazie all'ampia gamma di certificazioni. Sono già disponibili le interfacce per tutti i comuni sistemi bus.