GESTIRE LA CONTAMINAZIONE
CON IL SISTEMA DI VERNICIATURA CORRETTO

Protezione ottimale per qualsiasi campo di applicazione

Verniciature e rispettivi campi di applicazione

I nostri sistemi di verniciatura sono stati testati con esito positivo da un laboratorio indipendente; in particolare sono stati eseguiti i seguenti test:

  • prova di quadrettatura DIN EN ISO 2409 per la verifica dell’aderenza del sistema di verniciatura
  • test di nebbia salina DIN EN ISO 9227 per la verifica della resistenza alla corrosione
  • calcolo del grado di infiltrazione a norma DIN EN ISO 4628-8

Verniciatura Pezzi fusi Spessore ca. Spessore ca. incl. pretrattamento Campo di applicazione, classe di protezione dalla corrosione raggiungibile
0 Pretrattato, fondo
1 Pretrattato, fondo 2K fondo a spruzzo 60μm 60 – 100μm
2 Pretrattato, fondo 2K ultima mano 50μm 50 – 90μm C2 in conformità a EN 12944
3.0 Pretrattato, fondo 2K fondo a spruzzo 2K ultima mano 60μm
50μm
110 – 150μm C2 in conformità a EN 12944 Montaggio interno, montaggio esterno protetto (ad es. padiglione aperto non riscaldato)
3.1 Pretrattato, fondo 2K fondo a spruzzo 2K ultima mano 2K ultima mano 60μm
50μm
50μm
160 – 200μm C3 in conformità a EN 12944 Montaggio esterno, atmosfera urbana e industriale con carico ridotto
3.2 1K Fondo a immersione Primer 2K EP fondo a spruzzo 2K ultima mano 2K ultima mano 2K 50μm
60μm
50μm
50μm
210 – 250μm C4 in conformità a EN 12944 Montaggio esterno, atmosfera urbana e industriale
3.3 1K Fondo a immersione 2K EP-Primer 2K EP-Primer 2K ultima mano 2K ultima mano 50μm
50μm
50μm
50μm
200 – 240μm C5 in conformità a EN 12944 Montaggio esterno, atmosfera urbana e industriale con carico elevato, riempimento di tutte le teste delle viti, dei fori e fenditura a Z
Z In aggiunta alla verniciatura selezionata (a eccezione di 3.3) Riempimento Riempimento analogo alla verniciatura 3.3
A In aggiunta alla verniciatura selezionata vernice chiara 2K 40μm Rivestimento antibatterico
22 In aggiunta alla verniciatura selezionata fondo a spruzzo 2K 60μm In aggiunta a tonalità coprenti

Qualità globale per la vostra Corporate Identity

NORD DRIVESYSTEMS vi offre una serie di colorazioni universali standard e come tonalità preferite, oltre a formulare soluzioni individuali in base alle vostre esigenze che si integrano perfettamente nell’immagine di fondo (Corporate design) della vostra azienda.

I colori standard sono sempre disponibili come colorazioni globali nei nostri impianti di verniciatura:

  • grigio-azzurro RAL 7031
  • blu genziana RAL 5010

Anche i colori preferiti sono praticamente disponibili da subito per gli riduttori e i motoriduttori:

  • blu azzurro RAL 5009
  • verde reseda RAL 6011
  • grigio ghiaia RAL 7032
  • grigio chiaro RAL 7035
  • nero intenso RAL 9005
  • alluminio brillante RAL 996P
  • vernice strutturale grigio-azzurra RAL 7031
  • vernice strutturale B grigio traffico RAL 7043
  • mano di fondo in grigio chiaro RAL 7802
  • mano di fondo bianca RAL 9110

Tutte le tonalità speciali RAL, BS, Munsell, Pantone o di altri tipi di classificazione di colori sono disponibili su richiesta entro 5 giorni lavorativi pagando un sovrapprezzo.

Sistemi di verniciatura collaudati per esigenze speciali

Di norma, i sistemi di verniciatura utilizzati da NORD sono resistenti ai prodotti chimici e sono testati per rilevare l’eventuale presenza di sostanze che possano nuocere all’ambiente. Una volta essiccata completamente la verniciatura, i sistemi di verniciatura utilizzati da NORD sono adatti per alimenti e sono conformi alla norma NSF / ANSI 51-2009e. Non sono necessari ulteriori strati di verniciatura. Su tutte le verniciature è possibile applicare vernici con azione antibatterica. A ciò si aggiunge una vernice chiara contenente ioni d’argento (spessore dello strato ca. 40μm), che non influisce sulla tonalità del colore.

Verniciatura a polvere per la tecnica di azionamento decentrata

Le verniciature a polvere sono particolarmente adatte all’industria elettrica a motivo della loro resistenza e longevità. Le superfici trattate con queste vernici sono resistenti agli urti, ai graffi e all’abrasione, agli agenti atmosferici e chimici, e sono anche più resistenti rispetto alla normale verniciatura NORD. In ambito elettrotecnico inoltre, le caratteristiche antistatiche delle vernici in polvere a conduzione elettrica sono di particolare importanza, dato che una carica statica potrebbe ostacolare la tecnica di azionamento. Le entità del guasto potenziale vengono eliminate e la probabilità di interruzioni del funzionamento sono ridotte al minimo. Anche il tema della protezione ambientale sta acquisendo sempre più importanza nell’ambito della verniciatura delle superfici. Così, ad esempio, nelle vernici in polvere non vengono utilizzati solventi ma solo polveri secche che si sciolgono in forno sul pezzo di lavorazione.