H+E Logistic

Sistemi di azionamento per nastri trasportatori nel sottosuolo di Londra

Ora in fase di costruzione, il nuovo sistema di trasporto urbano “London Crossrail” prevede una nuova rete di tunnel sotto la città. L'asporto del terreno argilloso estratto dai tunnel è un lavoro difficile che richiede un sistema di trasporto personalizzato con relativo azionamento.

h+e_logistic_casestudy

H+E Logistic

Cliente

Focus sul cliente

h+e_logistic_casestudy

H+E Logistik GmbH produce sistemi trasportatori a nastro per tunnel, trasportatori di back-up per frese scavatrici e sistemi di trasporto per i settori minerario, costruzione e porti. L'impresa sviluppa soluzioni personalizzate completamente adattate alla località e ai requisiti specifici dell'applicazione interessata. H+E è una filiale di Herrenknecht AG, leader mondiale nello sviluppo e la fabbricazione di frese per tunnel.

Focus sul progetto
Negli scavi dei tunnel per il “London Crossrail” che attraversano il sottosuolo dell'area centrale di Londra, affidabili motoriduttori NORD basati su solide carcasse monoblocco azionano sistemi di trasporto specificamente adattati al sottosuolo argilloso della città. La costruzione di questa linea di transito rapida rappresenta attualmente il più grande progetto infrastrutturale d'Europa, con

  • un nuovo tracciato di 118 km di collegamento est -ovest, e
  • un budget totale designato di oltre 17 miliardi di euro.

Progetto

Sfida

Con un percorso di oltre 100 km da est a ovest, la nuova linea di collegamento rapido denominata “London Crossrail” presto arricchirà la rete di trasporto pubblico londinese. A tale scopo nel sottosuolo della città sono al momento in corso gli scavi per la realizzazione di nuovi tunnel. H+E Logistik è stata incaricata di sviluppare una soluzione di trasporto speciale per la rimozione del terreno estratto dai tunnel. Il sistema personalizzato è stato equipaggiato con motoriduttori NORD DRIVESYSTEMS.

Un trasporto molto impegnativo. – Per quanto piuttosto facile da scavare, la consistenza densa e collosa dell'“argilla di Londra” arricchita di tensioattivi presso la fresa rende particolarmente sfidante la rimozione del materiale dal tunnel. Utilizzando nastri standard la miscela argillosa si attaccherebbe permanentemente ai componenti del sistema trasportatore. H+E Logistik ha risolto il problema applicando ai nastri speciali rivestimenti plastici e sviluppando un sistema di pulizia dedicato la cui azione meccanica previene l'adesione del materiale alle parti esposte.

Affidabile e riutilizzabile. – Per garantire il minimo delle interruzioni operative, il sistema doveva essere equipaggiato con una soluzione di azionamento affidabile. Oltre all'affidabilità, l'altro requisito fondamentale da tenere in considerazione dall'inizio era la flessibilità del sistema, per consentirne l'eventuale ridispiegamento altrove al termine del progetto. H+E si è rivolta a NORD DRIVESYSTEMS per una soluzione adeguata, poiché diversi motoriduttori NORD si erano già rivelati particolarmente adeguati nei numerosi progetti di collaborazione precedenti sviluppati nell'arco di circa dieci anni.

Soluzione

Soluzione applicativa

Per i trasportatori a nastro del progetto londinese, NORD ha fornito motoriduttori ad assi ortogonali con albero di uscita bilaterale liscio. Un accoppiamento di espansione trasferisce la coppia al nastro trasportatore. Uno dei vantaggi di questo azionamento versatile è che limita la varietà di motorioduttori di diverso modello da gestire. Inoltre, il design bilaterale consente di adattare in modo pratico e flessibile il sistema trasportatore a nuovi cantieri, in caso H+E volesse riutilizzarlo per altri progetti.

Costruzione senza discontinuità. – Tutti i riduttori per i sistemi di trasporto orizzontale e verticale utilizzano in generale una carcassa monoblocco priva di giunti e tenute, che garantisce una particolare resistenza alle forze radiali e di torsione. Questa è applicata anche ai potentissimi riduttori industriali con output fino a 242.000 Nm necessari per gestire le pendenze più estreme del nastro e movimentare quantitativi molto ingenti di materiale trasportato. Grazie alla disposizione sfalsata degli assi degli alberi, il design di NORD UNICASE assicura anche dimensioni molto compatte, pur consentendo di utilizzare cuscinetti più grandi per una maggiore durabilità.

Disponibilità in tempi brevi. – NORD è in grado di fornire la maggior parte dei riduttori e motoriduttori per applicazioni trasportatrici con tempi di consegna minimi in tutto il mondo. Anche in un progetto a lungo termine come il “London Crossrail”, questo aspetto è stato essenziale per il cliente: quando H+E è stata incaricata di fornire in poche settimane altri nastri trasportatori brevi per lavori manuali imprevedibili, NORD ha consegnato tutte le tecnologie di azionamento richieste entro cinque giorni dall'ordine.

Scarica il PDF del caso di studio

Case_study_download_teaser

Scarica il PDF del caso di studio H+E qui Scarica | PDF (506 KB)