Lödige

NORD DRIVESYSTEMS fornisce unità di azionamento per miscelatori di brodo e zuppe

La Gebrüder Lödige Maschinenbau GmbH, con sede a Paderborn, è specializzata nella produzione e nello sviluppo di tecnologie di processo specifiche per le applicazioni ed è uno degli esperti collaudati per le operazioni di ingegneria di processo di base come la miscelazione, l'essiccazione e la granulazione di materiali sfusi. Lödige ha utilizzato riduttori industriali particolarmente affidabili di NORD DRIVESYSTEMS per un importante ordine dell'industria alimentare.

Miscelatori a vomeri per uso versatile

I miscelatori a vomeri della serie FKM lavorano in modo discontinuo e sono utilizzati in quasi tutti i settori industriali per i più svariati compiti di miscelazione. Sono costituiti da un tamburo cilindrico orizzontale in cui l'albero montato centralmente, dotato di lame a vomere, sposta il prodotto in un letto fluido generato meccanicamente. Grazie alla miscelazione intensiva e al conseguente frequente contatto delle particelle con la parete dell'apparecchio riscaldabile opzionalmente, è possibile ottenere un elevato trasferimento di calore senza surriscaldamento locale. L'intensità del movimento delle particelle aumenta durante l'essiccazione quando l'umidità e la viscosità della miscela diminuisce.

Miscelare ciò che è difficile da miscelare

Per un produttore alimentare dell'Africa occidentale la Lödige ha costruito otto grandi e dieci piccoli miscelatori in una commessa importante. In un impianto di produzione completamente nuovo la Lödige produrrà, tra l'altro, zuppe istantanee e miscele per brodo per il mercato dell'Africa occidentale. NORD DRIVESYSTEMS di Bargteheide ha fornito gli azionamenti necessari per tutti i 18 miscelatori discontinui a vomeri della serie FKM. Il fatto che la macchina più versatile della gamma Lödige sia in grado di lavorare prodotti di qualsiasi consistenza, da polveri molto secche a sostanze appiccicose e talvolta liquide, è particolarmente importante per la produzione di brodi: per le varie ricette, le polveri ad alto contenuto di sale e zucchero, le sostanze coloranti, gli oli aromatici, le spezie, i grassi fusi come il grasso di palma e di pollo e altri liquidi devono essere lavorati in modo da formare una miscela il più possibile omogenea. A causa delle diverse solubilità degli ingredienti nel grasso e nell'acqua, questo è un compito molto impegnativo. Inoltre, nelle fasi umide si deve raggiungere un determinato livello di rigonfiamento degli amidi secchi. Il brodo finito viene poi pressato in cubetti, che vengono avvolti in un foglio di alluminio e confezionati per la consegna ai rivenditori. Le minestre istantanee o i brodi granulari vengono confezionati in vasetti, stick pack, buste stand-up o sacchetti tubolari. A tal fine, è importante la fluidità e la dosabilità del prodotto. I miscelatori discontinui a vomeri devono generare le proprietà desiderate per ogni ricetta e lotto in modo rapido, preciso e riproducibile.

La corretta rotazione dell'albero motore

Il cuore del miscelatore è l'albero motore, sul quale sono montate le pale del meccanismo di miscelazione, calcolate con precisione e allineate, che introducono delicatamente l'energia meccanica necessaria nella miscela alla giusta velocità. I riduttori industriali NORD DRIVESYSTEMS trasferiscono la potenza del motore, fino a 110 kW, agli alberi di azionamento del miscelatore. Christian Schilken lavora alla Gebrüder Lödige da tre anni e mezzo ed è responsabile della vendita di macchine per l'industria alimentare, cosmetica e farmaceutica. “Non capita tutti i giorni di gestire una commessa internazionale così grande. È importante che tutto fili liscio con i fornitori e che si possa contare su una qualità incondizionata e su un servizio globale. Alla NORD DRIVESYSTEMS, il pacchetto complessivo era quello giusto e siamo molto soddisfatti della realizzazione del progetto”, ha dichiarato Schilken a proposito della collaborazione al progetto.

Gli esperti di riduttori della NORD DRIVESYSTEMS sono in contatto con i responsabili del progetto a Lödige dalla fine del 2015 per il progetto del miscelatore, al fine di realizzare la progettazione precisa di tutti i riduttori e motoriduttori per soddisfare le esigenze dell'utente. Per garantire una progettazione precisa è stato necessario determinare in dettaglio i prodotti della serie adatti e le caratteristiche delle apparecchiature richieste. Grazie alla capacità di consegna rapida dell'azienda, il collaudo da parte di Lödige è stato effettuato nell'aprile 2016 presso la sede NORD di Bargteheide, con successiva consegna a Paderborn. Christian Schilken ricorda: “La collaborazione è stata fluida ed efficiente. Abbiamo dovuto solo montare i pezzi sui 18 miscelatori e dopo brevi test siamo stati in grado di spedire le unità in Africa occidentale per la messa in servizio senza problemi”.

Riduttori ad alte prestazioni per la produzione in serie

Gli otto grandi miscelatori hanno un volume lordo di 3.000 litri ciascuno e possono produrre una tonnellata di prodotto per lotto. NORD DRIVESYSTEMS ha fornito otto riduttori ad ingranaggi cilindrici insieme a giunti di tipo SK7207V con albero pieno da 140 mm x 250 mm, che forniscono una coppia in uscita di 10.078 Nm con un rapporto di 14,20:1 e fino a 1.480 giri al minuto. I riduttori a due stadi del peso di 486 kg si collocano nella gamma media delle undici grandezze dei riduttori industriali NORD. NORD costruisce anche questo tipo di riduttori per coppie fino a 250.000 Nm come riduttori a blocchi. La produzione di tutti i cuscinetti e delle superfici di tenuta in una sola operazione garantisce non solo la massima precisione degli assi e un funzionamento silenzioso e senza intoppi, ma anche una maggiore durata con una minore manutenzione. Ad esempio, in un riduttore industriale monoblocco non vi è alcuna linea di separazione nella carcassa e quindi nessuna superficie di tenuta soggetta a coppie di serraggio. Non da ultimo per quanto riguarda il previsto funzionamento 24 ore su 24 del nuovo impianto di produzione, è essenziale un funzionamento affidabile e a bassa manutenzione.

Coppie elevate, anche per piccoli miscelatori

NORD ha equipaggiato altri quattro miscelatori discontinui, ciascuno con un volume di produzione di 1.200 litri, con motoriduttori a ingranaggi cilindrici a due stadi, che con una potenza del motore di 30 kW e un rapporto di trasmissione di 12,51:1 forniscono coppie fino a 2.415 Nm agli alberi di trasmissione.

Cinque miscelatori discontinui più piccoli con motoriduttori ad assi paralleli 15 kW con albero cavo e coppie di uscita di 1.061 Nm producono premiscelati a secco lungo la catena di processo, che vengono poi ulteriormente lavorati nei miscelatori a lotti di grandi dimensioni. Per lo sviluppo del prodotto, il cliente ha anche ordinato un miscelatore da laboratorio da 130 litri con un motoriduttore ad ingranaggi cilindrici da 7,5 kW. NORD fornisce i motoriduttori pronti per l'installazione e il funzionamento riempiti con olio per uso alimentare CLP PG H1 220.

In base alle esigenze del cliente, Lödige ha integrato i collegamenti e i componenti di fissaggio per tutti i miscelatori di produzione con dimensioni uniformi per garantire l'intercambiabilità. Tuttavia, gli esperti di Lödige hanno dimostrato la loro vera competenza nella costruzione di miscelatori specifici per il cliente con i miscelatori da 3.000 litri, che dovevano essere prodotti in due geometrie diverse a causa delle diverse altezze dei locali presso l'utente: sono state costruire versioni corte e spesse e versioni lunghe e sottili dello stesso miscelatore. Nonostante questo, entrambe le varianti hanno esattamente le stesse proprietà di miscelazione e lo stesso riduttore industriale NORD sull'albero motore. Christian Schilken riassume così: “Quasi 80 anni di know-how nella costruzione di mescolatori rendono possibile molto. Ma senza componenti di azionamento affidabili come i riduttori industriali NORD, anche la nostra tecnologia di processo non funzionerebbe. Per questo motivo, partner affidabili e professionali sono l'elemento chiave nel settore dell'ingegneria meccanica”.