Notizie –

Il più grande riduttore industriale in un monoblocco

NORD DRIVESYSTEMS ha sviluppato un riduttore industriale con coppia nominale di 240.000 Nm e numerosi adattamenti specifici per l'applicazione per una miniera di fosfato in Marocco. Si tratta del sistema più grande in assoluto con una scatola del cambio monopezzo.

Industrial Gear Unit Industriegetriebe

Bargteheide , 2016-12-06

Il sistema di azionamento è formato da un riduttore industriale ad assi ortogonali del tipo SK 15407, da un motore a media tensione con 450 kW di potenza nominale, da un braccio oscillante motore, da un giunto idraulico e da un freno elettro-idraulico. NORD ha configurato 26 sistemi in totale rispettando le rigorose specifiche del cliente e considerando le condizioni ambientali e di esercizio critiche. Tali sistemi azionano un nastro trasportatore della lunghezza di due chilometri che serve per spostare le varie centinaia di tonnellate di fosfato. La configurazione del riduttore heavy-duty soddisfa i requisiti esigenti del cliente soprattutto in termini di massima disponibilità e di elevata tolleranza ai picchi di carico e agli urti. Il monoblocco contrasta le perdite e grazie alla versione compatta presenta elevata sollecitabilità assiale e radiale. Per il montaggio possono essere usati tutti e sei i lati del riduttore inoltre è possibile un fissaggio con flangia. La progettazione e lo sviluppo sono stati curati dalla rappresentanza locale di NORD a Casablanca col supporto degli ingegneri NORD francesi e della casa madre a Bargteheide. Le parti mobili sono coperte da coperchio protettivo. Grazie al giunto idraulico è possibile separare del tutto il lato applicativo, riduttore compreso, dal lato motore. Ciò consente di ottenere massima sicurezza durante il lavoro e in caso di guasto.