Notizie –

NORD supporta la transizione digitale

Unione e connessione nell’ambiente Industry 4.0 sono i temi principali del settore. NORD DRIVESYSTEMS con le sue soluzioni di azionamento offre i prerequisiti per la “Smart factory” e supporta i suoi clienti con know-how per le comunicazioni e le applicazioni durante il processo di digitalizzazione.

4.0 ready

Bargteheide , 2019-09-30

Con l’azionamento del futuro NORD mette a disposizione le basi per una produzione digitalizzata. Tutte le componenti sono Industry 4.0 READY e possono essere integrate direttamente nell’ambiente dell’Industry 4.0. Questo è reso possibile grazie alla compatibilità con tutti i bus di campo comunemente in uso e gli Ethernet nonché dalle interfacce analogiche e digitali per sensori e attuatori. Il PLC integrato in quanto intelligenza decentrata , nell’elettronica di azionamento gestisce in modo autarchico il comando del ciclo e del movimento decentrato alleggerendo il comando centrale. Permette inoltre di valutare in modo rapido, efficiente e completo i dati analogici e digitali: il presupposto per i moderni concetti di manutenzione e riparazione quali Condition Monitoring e Predictive Maintenance. I vantaggi per l’utente sono molteplici: Maggiore affidabilità dell'impianto, possibilità di evitare arresti indesiderati, maggiore flessibilità nella pianificazione di manutenzione e servizio, nonché una riduzione dei costi di manutenzione e riparazione.

I concetti di manutenzione avanzati e offerte di servizio si ampliano costantemente. NORD testa attualmente l’osservazione senza sensore della degradazione dell’olio e dello stato del motoriduttore con l’ausilio dei sensori virtuali . Lo scopo è un concetto di Predictive Maintenance che determini intervalli ottimizzati di cambio olio e manutenzione per ogni motoriduttore nell’impianto. Tali intervalli fanno riferimento alle condizioni reali del motoriduttore e dell’olio.

Nella sede principale a Bargteheide, NORD dimostra ai suoi clienti nella propria area di collaudo delle applicazioni le funzioni e le opportunità del Predictive Maintenance, i sensori virtuali, collegamento di azionamento e altri concetti dell’Industry 4.0.