G.C. EVANS

SPINTI DALL'ASSISTENZA.

AZIONATI DA NORD.

L'assistenza ai clienti è l’elemento chiave di G.C. Evans e delle sue attività aziendali. David McNamer, Responsabile della Produzione presso G. C. Evans, è un appassionato dell'assistenza perché questa azienda produttrice di apparecchiature per il raffreddamento, il riscaldamento e la pastorizzazione per l'industria alimentare e delle bevande deve la sua stessa esistenza alla dedizione totale all'assistenza ai clienti.

G.C. EVANS

Alla fine degli anni '80, il padre di David, Gerald McNamer, acquistò questa piccola società in bancarotta, facendosi carico del debito esistente. Gerald McNamer ne aveva intuito le potenzialità e iniziò a ricucire e ripristinare i rapporti con i clienti per rilanciarne l'attività.

Gerald McNamer intendeva risanare immediatamente il servizio di assistenza ai clienti e identificare le opportunità di utilizzo delle competenze chiave della società allo scopo di espandere la linea di prodotti. Sono stati aggiunti tunnel di raffreddamento per rendere solida l'azienda nel mercato della lavorazione di generi alimentari oltre ai pastorizzatori per fondere la sua competenza nel riscaldamento e nel raffreddamento in un'unica unità integrata. Mentre ogni unità realizzata viene progettata su misura in base a esigenze specifiche, l'impegno a garantire il migliore servizio di assistenza possibile è comune a tutti i prodotti, dalla progettazione iniziale all'installazione fino all'assistenza successiva. David McNamer ha dichiarato: “Dieci anni fa avevamo 8 concorrenti nell'arena delle bevande. Attualmente ne sono rimasti due o tre. Ciò è sostanzialmente dovuto alla nostra insistenza nel mantenere un'eccellente assistenza ai clienti. Questo è ciò che chiediamo a noi stessi e ciò che ci aspettiamo dai nostri fornitori”.

Anche se G.C. Evans si basa prevalentemente su NORD per tutte le sue operazioni, non sempre è stato così. Come ci ha spiegato David McNamer: “Quando sono entrato nella società, si utilizzavano esclusivamente unità di aziende concorrenti di NORD. Era il 2008 quando guidavo gli acquisti. A causa delle difficili situazioni economiche che si manifestarono quell'anno, abbiamo dovuto esaminare attentamente tutti i fornitori, inclusi gli azionamenti. Contemporaneamente, Steve Bolton, responsabile di zona delle vendite per NORD Drivesystems, mi aveva chiamato e mi aveva parlato degli azionamenti NORD. Così abbiamo deciso di dare loro una chance e abbiamo avuto gradevoli sorprese. Non solo le unità erano meno costose rispetto a quelle di concorrenti analoghi, ma anche di alta qualità e ben progettate. Ciò che ci ha maggiormente impressionato è stato il livello di assistenza offerto da NORD. È davvero fondamentale per noi avere un adeguato supporto alla progettazione dal nostro fornitore di azionamenti e con NORD ciò è stato possibile. Steve Bolton ci ha fatto incontrare Jim Alt, un ingegnere dello sviluppo di applicazioni NORD, nelle prime fasi del nostro rapporto. Non era mai capitato che un ingegnere dei nostri ex fornitori ci facesse visita. E ci ha fatto piacere, durante la transizione all'implementazione di unità NORD al 100%, avere a che fare con una sola persona: un tecnico per tutti i contatti con NORD”.

CLIENTE

Focus sul cliente

Gli inizi di G.C. Evans nell'industria alimentare e delle bevande risalgono a oltre 65 anni fa con la produzione di riscaldatori per soluzioni ad acqua calda. Con il passare degli anni la società si è ampliata, realizzando anche tunnel di raffreddamento e pastorizzatori, apparecchiature per la movimentazione di pallet e involucri allo scopo di fornire ai clienti i migliori prodotti e servizi disponibili. La posizione centrale di G.C. Evans in Arkansas permette alla società di servire senza difficoltà la clientela nazionale in tutto il paese e i clienti esteri. Nessun lavoro è troppo grande o troppo piccolo per G. C. Evans e i clienti vengono prima di tutto.

PROGETTO

Soluzione applicativa

Jason Jones, direttore del settore ingegneria presso G. C. Evans, ha fatto notare quanto sia fondamentale l'affidabilità degli azionamenti così come la facilità di manutenzione. “Gli azionamenti installati nei nostri pastorizzatori devono essere sostanzialmente a prova di guasto. Se un pastorizzatore si arresta, il nostro cliente perde il prodotto e questo non deve accadere. Per questo ci affidiamo agli azionamenti NORD”.
Gli azionamenti NORD sono installati di serie su tutti i prodotti di G.C. Evans, inclusi gli azionamenti di dimensioni inferiori utilizzati sui sistemi di trasporto che movimentano il prodotto in ingresso e in uscita dall'unità di lavorazione. I motoriduttori ad assi ortogonali NORD con alberi cavi inchiavettati vengono usati negli azionamenti per l'avanzamento del prodotto mentre le unità NORD MINICASE® azionano i nastri trasportatori dinamici.
La notorietà dell'approccio innovativo di G.C. Evans ai sistemi di trasporto in entrata e in uscita, azionati da NORD, ha portato allo sviluppo di notevoli opportunità d'affari nella proposta dei sistemi di trasporto progettati per esigenze specifiche.
Un'eccezionale assistenza al cliente e l'assoluta affidabilità delle apparecchiature restano gli elementi fondamentali per il successo di G.C. Evans. “Provate a pensare,” ha spiegato Dave McNamer, “se un pastorizzatore di bevande dovesse avere un guasto all'azionamento, non si tratterebbe soltanto di una perdita di prodotto nell'unità, ma dell'arresto di un'intera linea di produzione dell'ordine di centinaia di migliaia di dollari l'ora. Non voglio preoccuparmi dei nostri azionamenti e nemmeno che lo facciano i nostri clienti. Per questo abbiamo scelto NORD”.

SOLUZIONE

Focus sul progetto

Durante una visita in loco, due giganteschi apparecchi erano in fase di completamento. Il primo era un tunnel di raffreddamento che muoveva 20.000 barattoli di marmellata per un peso complessivo di 50.000 libbre con un unico motoriduttore NORD CLINCHER™ operante con rapporto di trasmissione 2500:1 e 0,6 giri/min. Questo azionamento integra numerose opzioni necessarie a soddisfare i requisiti sanitari delle applicazioni di lavorazione di generi alimentari, incluso il rivestimento protettivo NSDX3, il riempimento con olio minerale per uso alimentare, AUTOVENT™ e indicatore di livello dell'olio.
Il secondo apparecchio era un pastorizzatore progettato per pastorizzare lattine e bottiglie di succo di frutta. Il nastro trasportatore ha una larghezza di 16" e una lunghezza di 84" e si muove con un tempo di transito dell'imballaggio di 45 minuti. Anche in questo caso è stato utilizzato un motoriduttore integrato NORD CLINCHER™, operante a 0,7 giri/min. Jason Jones ha aggiunto: “Per il pastorizzatore, abbiamo installato anche boccole GRIPMAXX™ sul rullo motore. Questo rullo viene rimosso dopo alcuni anni per la manutenzione dei cuscinetti e generale. Una boccola più tradizionale potrebbe essere più problematica, dal momento che la corrosione e l'ossidazione per sfregamento sono più difficili (e talvolta più costose) da rimuovere. Con GRIPMAXX™, la cavità interna collassa semplicemente sull'albero. L'albero può quindi essere rimosso semplicemente con una chiave”.

Case_study_download_teaser

Scarica qui il caso di studio G.C. Evans in PDF download